-->

domenica 5 ottobre 2014

Verdure al forno - come risparmiare tempo ed energia con gusto - tempi di cotture, tagli e condimenti perfetti

La cottura al forno è ottima perchè conserva le proprietà delle verdure, ne esalta il sapore, non richiede l'aggiunta di olii e crea una crosticina croccante che è deliziosa. 
Cosa c'è di meglio di una cenetta invernale a base di verdure arrostite al forno calde e croccanti? Io le adoro!

http://media-cache-ec0.pinimg.com/736x/49/94/36/499436e72250b021f3ab73ac05f2e444.jpg

L'unico problema è che portare il forno a 200° C richiede molta energia elettrica, quindi cerco di usarlo meno che posso, preferendo la cottura a vapore o scegliendo verdure che si possono mangiare crude, con tutte le loro vitamine vive. Ogni tanto però cedo al forno, e, quando scelgo di accenderlo, cuocio più roba che posso: faccio i biscotti, preparo veggie-burger e.. cucino tutte le verdure insieme! Per fare ciò però occorre stare attenti a tutti i diversi tempi di cottura (e di conseguenza ai vari tagli) ai condimendi migliori.

Ecco come fare...


Ho scelto un tempo base di 25-30 minuti di cottura a 200°C, che, tagliando le verdure di diverse dimensioni, andrà bene per tutte e vi permetterà di fare una sola infornata*. Le verdure più delicate la taglio un po' più grosse del dovuto per essere sicura che non brucino.
Nei condimenti non ho messo il sale, sentitevi liberi di aggiungerlo.

Patate bianche - pelate, a dadini di 1,5 cm di lato - non potete permettervi di mangiarle crude 
--> con rosmarino essiccato, e pepe
Carote - a metà per il lungo, e poi a metà per il lato corto 
--> con cannella e curcuma, oppure con menta fresca a fine cottura
Melanzane - a fette di 2,5 cm di spessore 
--> con timo/origano essiccato e aglio, oppure con prezzemolo a fine cottura
Zucchine - se sono piccole tagliate semplicemente in due per il lato corto, cuociono facilmente 
--> con timo limone essiccato e aglio o con basilico a fine cottura
Zucca - divisa 8 spicchi 
--> con semi di sesamo oppure curcuma e cannella, in versione dolce spalmateci sopra melassa e cannella
Cipolle -in 4
--> con rosmarino essiccato o aceto balsamico a fine cottura
Cavolini di bruxelles - interi, infilzati su uno spiedino percè restino vicini, appena unti con olio evo (le foglie esterne bruciano facilmente ma dentro restano duretti a lungo) 
--> con semi di sesamo e olio d'oliva
Cavolfiore - cimette da 3 cm
--> con aglio e noce moscata oppure con paprika, prezzemolo a fine cottura

Fagiolini verdi - interi 
--> con aceto balsamico o succo di limone a fine cottura
Peperoni - puliti dai semi, a metà, con la pelle 
--> con origano o basilico fresco a fine cottura
Rape rosse - dadini da 1,5-2 cm, pelate 
--> con pepe e buccia d'arancia grattugiata a fine cottura

Disponete tutte le verdure così tagliate e condite su una placca con carta da forno e infornate! 


Se tra le verdure che cuocete non ce ne sono di quelle che richiedono più tempo (o tagli più fini), come le patate, potete scegliere di portare il tempo di cottura a 15-20 min. e dimezzando i tagli - un esempio potrebbero essere zucchine a fettine + cipolle tegliate fini + melanzane a fettine da 0,5 cm.

http://www.google.it/url?sa=i&rct=j&q=&esrc=s&source=images&cd=&cad=rja&uact=8&docid=uyWyYoerg7oMVM&tbnid=7HNaiyubD7WT1M:&ved=0CAUQjhw&url=http%3A%2F%2Fwww.culinarycolleen.com%2Ftomato-sauce-with-zucchini-summer-squash-eggplant%2F&ei=qfgeVIDDBcLAO72PgIAN&bvm=bv.75775273,d.d2s&psig=AFQjCNHAz1yNDNmnjuYV-CCCVGNl_6LxQg&ust=1411402122898069
  Buon appetito!


http://www.google.it/url?sa=i&rct=j&q=&esrc=s&source=images&cd=&cad=rja&uact=8&docid=KPBTlKj8EWzD9M&tbnid=_WVgWhXnZ5nuQM:&ved=0CAUQjhw&url=http%3A%2F%2Fwww.veggielyfe.com%2Froasted-roots&ei=KP4eVK-rHoHTPIC4gbgO&psig=AFQjCNHG7p8gTjucSYL9ruEIXCkjdhFl9g&ust=1411403456138290

* questo va bene per il mio forno, ma considerate che ogni cucina è diversa quindi le prime volte controllate spesso le vostre verdure e assaggiatele prima di trirarle fuori definitivamente.

Cliccate sulle immagini per rintracciarne la fonte

Nessun commento:

Posta un commento